Istituto Comprensivo Statale
MARGHERITA HACK
Campi Bisenzio (FI)
Partecipazione

Partecipazione nella scuola

Aspetto importante della filosofia del nostro istituto è l'accoglienza e la valorizzazione della partecipazione attiva alla vita della scuola. Riteniamo che solo attraverso un confronto aperto e costruttivo, nel rispetto dei ruoli di ognuno e all'insegna della valorizzazione delle competenze di tutti, ci si possa conoscere in modo attento e creare le condizioni per costruire una "comunità educante" che sia elemento qualificante di una società aperta e consapevole dei diritti come dei doveri, e che permetta a bambine e bambini, a ragazze e ragazzi, di vivere a scuola un'esperienza di crescita a tutto tondo: umana e didattica.  

Genitori

Il primo livello di contributo alla vita della scuola è, secondo noi, strettamente individuale: seguire i propri figli, informarsi sulle attività, ascoltarli; controllare tempestivamente le comunicazioni scuola/famiglia, predisporre puntualmente le giustificazioni, partecipare ai colloqui con gli insegnanti, ecc. Un secondo livello di partecipazione attiva si svolge a livello di classe, attraverso il ruolo di rappresentante: consiste nel partecipare ai consigli aperti ai genitori, nell'essere portavoce, tra gli insegnanti e gli altri genitori e viceversa, delle informazioni importanti: attività, uscite e viaggi d'istruzione, necessità, richieste, problemi, chiarimenti, e così via. Si possono consultare gli elenchi dei rappresentanti dei genitori nei consigli aperti che per ogni ordine di scuola hanno denominazioni diverse (infanzia - intersezione; primaria - interclasse; secondaria - classe): Diego Cianti e Riccardo Valerio --- Aurora Gelli --- Pablo Neruda --- Emilio Salgari --- Giuseppe Garibaldi. 

Studenti

Coerentemente con quanto stabilito dallo Statuto delle studentesse e degli studenti, e con i necessari aggiustamenti rispetto a quanto previsto per la scuola secondaria di secondo grado, il nostro istituto già da alcuni anni ha deciso di promuovere la responsabilità e la partecipazione degli studenti, istituendo nella secondaria di primo grado, "Giuseppe Garibaldi", un Comitato Interno Studentesco. Il CIS, formato da due rappresentanti (una ragazza e un ragazzo) per ogni classe, si riunisce con cadenza mensile/bimestrale, per approfondire temi generali della scuola, per avanzare proposte richieste e segnalazioni, per condividere le novità significative che vengono via via introdotte. Il CIS è stato coordinato dal Dirigente Scolastico e dalle insegnanti Funzioni Strumentali per il POF e per la Continuità.  

Quest'anno, per ragioni organizzative, il CIS non è stato costituito.

 In allegato gli elenchi dei rappresentanti dei genitori eletti per l'anno scolastico 2019-2020.

(Ultima modifica pagina: 01/11/19)

(Per comunicare con i responsabili del sito scrivere a: postmaster@iccampicentronord.gov.it)


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.